23 agosto 2010

0437 (finExTRA) 23 agosto 2010----> IDENTITA’ ITALIANA [29] Lo straniero

di Salvatore D'Agostino



«Ciò che accomuna queste due impostazioni è l’incapacità di misurarsi, davvero, con la strutturale ambivalenza della figura dello straniero.
Cioè, nella incapacità di cogliere nello straniero, certamente qualcuno che si presenta a noi chiedendo - più o meno apertamente - ospitalità e accoglienza, ma che al tempo stesso - non va dimenticato - è portatore di una minaccia ed è proprio direi per questa ambivalenza che occorrerebbe riuscire ad accoglierlo, proprio anche in funzione della carica di minaccia che insita nella figura dello straniero.

[…]

In realtà questo sentimento di paura, che è in fondo quello più diffuso, suscitato dalla figura dello straniero. Sentimento sul quale, non va dimenticato, alcune forze politiche hanno anche costruito la loro fortuna - tra l’altro tutt’altro che effimera - questo sentimento di paura, esprime non già un ragionamento in base al quale s’individui con chiarezza nello straniero, qualcuno che possa davvero minacciare la nostra incolumità o i nostri beni. La minaccia di cui lo straniero è portatore, ha a che vedere con il suo statuto più proprio, cioè, con il fatto che egli, è per l’appunto, ‘altro’ rispetto a noi, salvo che è per l’appunto questa alterità che rende anche la figura dello straniero “interessante” per noi.

[…]

Proprio perché nel rapporto con lo straniero, con il ‘radicalmente altro’ rispetto a noi, posso anche definire la mia specifica identità e quindi, la paura nei confronti dello straniero alla fine si risolve nell’aver paura a voler vedere riconosciuta la propria identità, che può definirsi nel rapporto con quell’altro, di cui lo straniero è figura massimamente rappresentativa».

Fahrenheit, L'affiorare dell'altro, con Umberto Curi, Radio tre, 6 agosto 2010. Link

23 agosto 2010


__________________________________________
COMMENTA
Come usare WA -------------------------------------------------------------------Cos'è WA

1 commento:

  1. 1° report facebook

    alcuni commenti sulla foto niente di più.

    RispondiElimina

Due note per i commenti (direi due limiti di blogspot):

1) Il commento non deve superare 4096 caratteri comprensivi di spazio. In caso contrario dividi in più parti il commento. Wilfing architettura non si pone nessun limite.

2) I link non sono tradotti come riferimento esterno ma per blogspot equivalgono a delle semplici parole quindi utilizza il codice HTML qui un esempio.